dal 1988
dal 1988

Novità

In questa sezione è possibile guardare alcune fasi del restauro di una SM.

La SM di Fiorenzo e Giuseppe Ballarini

Una storia tutta da scoprire

 

Tutto ebbe inizio nel 2015, quando insieme a mio fratello che è il vero “ motore dell’impresa” e grande appassionato di automobili Citroën, decisi di iniziare il restauro totale di una DS “Ailes Cendrieres” del 1962. Il lavoro richiese oltre un anno d’impegno continuo e, alla fine, essendo ormai in pensione, mi sarei rattristito nel vedere il nostro bel garage vuoto. Fu così che, di comune accordo, decidemmo di cimentarci in un’opera per noi sconosciuta:

Il restauro totale di una Citroën SM.

La scelta non fu facile per la complessità del modello ma sono queste le cose che ti riaccendono la passione. Iniziò la ricerca. Ne valutammo alcune fino a scegliere quella che si vede in foto. L’auto era in uno stato a dir poco impressionante, di abbandono totale ma completa dei suoi elementi fondamentali. Indubbiamente l’impresa sarebbe stata ardua. Ne eravamo pienamente consapevoli ma fu in quel momento che scattò in noi la motivazione che accomuna i veri appassionati delle vecchie Citroën:

L’avremmo riportata al suo antico splendore!

Iniziò lo smontaggio e la catalogazione dei pezzi, via via fino alla fine, analizzando ogni singolo elemento e pianificando il loro restauro o la ricerca dei ricambi. L’opera di restauro totale, è inutile nasconderlo, è piena di difficoltà, ma tutte superabili con un po’ d’esperienza, di competenza e della documentazione specifica accumulata nel tempo.

La principale delusione, per noi che risiediamo nella zona di progettazione e produzione del motore Maserati, è stata quella di scoprire che i ricambi del motore (e non solo quelli) sono stati trovati in Olanda nonostante che la fabbrica del “Tridente” sia a pochi KM dalla nostra abitazione.

I nostri ringraziamenti vanno agli amici e Soci di SM Club Italia che ci hanno aiutato nel reperimento dei ricambi. In particolare ringraziamo:

Fabrizio Libera.

Enrico Vertuani.

Giorgio Cassanelli.

Ballarini Giuseppe

                                                                                                                            Ballarini Fiorenzo

La SM così come era...

I manuali, l'attrezzatura e gli strumenti di misura.

Lo smontaggio.

La carrozzeria.

Il cablaggio.

Il Maserati.

I carburatori.

Meccanica e idraulica.

L'autoradio.

Il rimontaggio.

Si avvia.

I primi passi dopo il lungo letargo.

Segue...

La SM di Alessandro Errichiello

Il primo socio che contribuisce fornendoci alcune foto del lavoro che sta portando a termine è Alessandro Errichiello. Gli ho proposto di dedicargli questo spazio perchè credo sia molto interessante, per noi appasionati della SM, partecipare alla rinascita della sua auto e, per quel che penso, si tratta di un bellissimo lavoro. Buona visione.

Sostituzione dell'anello di tenuta acqua della pompa.

Interventi sull'avantreno: Radiatore dell'olio, correttore delle altezze, tubazioni e lamierati.

Il compressore dell'impianto di climatizzazione.

Sostituzione del tendicatena meccanico con uno a funzionamento idraulico.

Modifica al fissaggio del tenditore idraulico (evita il rischio di un movinento accidentale).

Alberino scanalato del tipo "rinforzato". Aziona la pompa dell'olio.

Riassemblaggio del motore.

Preparazione del cofano motore.

Impianto elettrico. Relé.

Revisione di un comando dinamico e direzionale dei fari.

Sei il visitatore n°

Calcola il tuo itinerario

Stampa Stampa | Mappa del sito
© SM Club Italia - Webmaster Pietro Ciccone