dal 1988
dal 1988

Notizie dal mondo delle auto d'epoca

In questa sezione riporto le notizie riguardanti gli eventi (raduni, fiere, mercati, convegni, ecc) di cui verrò a conoscenza. Spero di farlo anche col vostro contributo e di pubblicare le notizie in tempo utile affinchè possiate parteciparvi.

Carpe diem :)

Per chi ama le Ds (e noi del Club SM non possiamo non amarla...) una bella "gita al lago d'Iseo ci ha invogliato ad uscire dopo un letargo forzato ed ecco che tante DS e due SM hanno ripreso a percorrere le trade che conducono al lago.

 

Il raduno è stato organizzato dai Sig.ri Groli che conoscono ogni anfratto della splendida località.

 

Ci siamo ritrovati all'uscita del casello autostradale di Palazzolo (BS) e siam partiti per Iseo.

I nostri "cetacei" si sono inerpicati su percorsi impervi, tra dirupi e rocce sporgenti fin su in cima per farci godere di un panorama fantastico.

 

La visita alle Cantine Franciacorta è stata estremamente interessante e molti di noi che non siamo esperti nella produzione dei vini, abbiamo seguito con interesse le spiegazini dell'esperto che ci guidava nelle cantine.

 

Una degustazione all'aperto ci ha consetito di scambiare quattro chiacchiere in amicizia.

Poi siam partiti con i nostri "squali".

Giornata molto calda ma nessun problema particolare a parte qualche "sbuffo", ma niente di che preoccuparsi.

 

Ottimo pranzo in un rifugio a circa 1000 metri d'altezza con vista splendida e poi, giù per raggiungere il battello.

Abbiamo raggiunto Montisola e preso un caffè prima di tornare alle nostre auto che ci attendevano su un verde prato (custodito).

 

Ringrazio personalmente Gianbattista Groli e Signora, a nome del Club SM e dei nostri Soci che hanno partecipato (ben 16 più gli accompagnatori), per aver organizzato al meglio quest'occasione d'incontro.

 

Pietro Ciccone

 

Ecco una selezione d'immagini

 

Le auto

Le foto di alcuni partecipanti

Franciacorta

Il pranzo

La gita in battello

Caffè a Montisola

Gli organizzatori

                    Una giornata particolare a 

      Borghetto sul Mincio (VR) - 6 giugno 2021

 

Domenica 6 giugno ho partecipato al raduno di Borghetto sul Mincio, organizzato dal Club Passione CX.

 

Ero stato invitato a partecipare come rappresentante ufficiale di SM Club Italia, insieme ai soci Consiglieri Giancarlo Patacchini e Marco Cremonesi.

 

Il raduno è iniziato alle 9:00 con l'esposizione delle vetture nella piazza centrale all'interno del castello di Sanguinetto.

A fare bella mostra di sé, oltre alla mia Citroёn SM, c'erano delle Citroёn CX molto rare: una CX Limousine Turbo dell'organizzatore Vincenzo Rocchi, altre CX Pallas, qualche rara Athena e una Leader.

 

Alle 10:00 circa, dopo aver degustato un caffè offerto dall'organizzazione, siamo partiti alla volta di Borghetto sul Mincio.

Il percorso è stato molto piacevole e veloce all'interno della campagna veneta, impreziosita da una rigogliosa vegetazione in una bella giornata di sole.

Alle 11:00 circa, siamo arrivati al parcheggio di Borghetto sul Mincio.

All'interno del parcheggio siamo stati raggiunti da altri partecipanti al raduno e in particolare dai soci di SM Club Italia, Patacchini e Cremonesi (accompagnato dal figlio Lorenzo il più giovane socio del club), e una delegazione ufficiale di XM Club Italia, capitanata dal Presidente Paolo Bravi, a bordo di una splendida XM 3.0 24 valvole da oltre 200 cavalli equipaggiata con motore PRV, e dal Segretario XM, Federico Governatori, a bordo di una rara XM 2.0 prima serie terzo livello con interno di pelle.

Poi, nel parcheggio facevano bella mostra di sé varie CX molto rare e particolari. Ne cito alcune: una splendida CX Prestige con interno di pelle nera, un'altra Prestige restaurata in maniera impeccabile dalla “Mac Restauri”, affiancata da un pick-up sempre su base CX, da una CX 2.2 a carburatori di provenienza francese, molte Pallas, alcune TRE e una GTI Turbo Due.

Dopo la visita al borgo che si affaccia sul Mincio dal quale è letteralmente abbracciato, siamo partiti alla volta del ristorante "I Tre Camini".

Il trasferimento è stato veloce e piacevole, specialmente se si pensa al grandissimo interesse che è stato riservato alla mia SM.

Tanti appassionati hanno apprezzato il sound del V6 Maserati e molti di loro m’incitavano ad accelerare per tirar fuori il meglio di questo magnifico motore, insomma, sarà difficile dimenticare il calore e l'affetto dimostrato dal popolo CX.

Alle 13:00 siamo arrivati al ristorante che sorge sulle colline sovrastanti il lago di Garda.

Dopo un sontuoso aperitivo servito nel giardino del vecchio casale, ci siamo accomodati al fresco delle sale, dove è stato servito un lauto pranzo.

Sono rimasto molto colpito dall'interesse che è stato riservato alla mia SM e dalla calorosa accoglienza mostrata nei confronti delle delegazioni dei Club SM e XM da parte degli intervenuti al raduno.

Alla fine del pranzo, e in maniera del tutto inaspettata, l'organizzatore della manifestazione, il signor Vincenzo Rocchi per conto di Passione CX, ha consegnato al socio Patacchini, in qualità di rappresentante Senior di SM Club Italia, una pergamena in segno di riconoscenza per la partecipazione ufficiale all'evento. A sua volta, il sig. Patacchini ha ricambiato il pregevole gesto donando un prezioso libro dedicato alla Citroёn SM.

 

 

Report realizzato da Marzio Ghizzani

Consigliere di SM Club Italia

 

Ecco alcune immagini.

Incontro a Tremosine - Lago di Garda          20 giugno 2020

L'idea di incontrarsi tra amici appassionati delle grandi Citroen del passato è nato per la voglia di mettere in moto le proprie auto e di trovarsi dopo un lungo periodo di confinamento che ha interessato purtroppo tutti a causa dell'emergenza sanitaria derivante dalla diffusione del Covid 19 ma, non appena c'è stata la possibilità, abbiamo rispolveratoi nostri gioielli e siam partiti per goderci la rinnovata, anche se parziale, libertà.

La voce si è diffusa tra gli appassionati l'elenco dei partecipanti è cresciuto oltre ogni aspettativa raggiungendo il numero inaspettato di 47 equipaggi con auto di una bellezza e rarità eccezionali.

Un ringraziamento particolare è per Gianbattista, nostro Socio e grande organizzatore di eventi che con Ike, possessore tra l'altro di alcune tra le più belle e rare DS Chapron, e con Lucio anche lui grande appassionato specialmente di DS, hanno programmato ogni dettaglio dell'incontro ovviamente nel rispetto delle regole di distanziamento sociale ancora vigenti.

E' stata l'occasione per festeggiare anche qui i 50 anni di SM con la partecipazione di sei auto molto ammirate, specialmente sul lungolago di Limone del Garda.

 

Vi invito a guardare il video "Citroen SM e DS Chapron a Tremosine sul Garda" che ho inserito su Youtube tra i video caricati da SM Club Italia.

Altre notizie potrete trovarle su Facebook che è puntualmente aggiornato dal Socio Mauro Sangiorgio e su Instagram che è gestito con ottimi risultati dal Socio Ivan Marabotto. Li ringrazio per il tempo che dedicano nel promuovere sui media l'immagine del nostro Club e del modello che amiamo.

 

Vi propongo una sequenza di foto della bella giornata trascorsa in serenità. 

SM a Limone del Garda

I preparativi, il viaggio e l'arrivo nel grande parcheggio  all'uscita del casello di Brescia e poi ci siamo diretti a Tremosine percorrendo una strada strettissima ma favolosa.

Sul lungolago di Limone del Garda

Ecco il link per poter guardare il video:  https://www.youtube.com/watch?v=gCJcLDZlZRs

Domenica 20 marzo 2016

 

In quel di Rimini...

 

Cosa c'è di meglio che raggiungere il mare a bordo di una Citroen SM...

 

Alberto Mazzacurati incontra Giovanni Carlini in un duello amichevole a colpi di foto.

 

Qual è la SM più bella? Difficile a dirsi.

 

Che sia un pareggio?

Una domenica a Castellaneta

Ecco cosa fanno i soci del club, grandi appassionati di auto d'epoca come Nunzio. E' un grande!

La sua SM è in bella mostra tra auto splendide, non solo Citroen. 

Le strade di Castellaneta hanno ospitato un bel numero di auto: Traction, DS, SM, CX, C6, Dyane,Triumph, Peugeot, Alfa Romeo, Corvette...

 

Domenica 25 ottobre 2015

Il raduno delle "Ami" a Soncino - 11 ottobre 2015

Le DS in partenza per Parigi - 2 ottobre 2015

Ritrovo degli equipaggi al DS Store di via Gattamelata a Milano per un tour di una settimana in terra di Francia. La meta è Parigi.

Vi riporto il testo del post inserito da Maurizio Marini di IDEESSE Club.

Io ero lì per un saluto anche se sarei partito con loro con grande piacere...

A Parigi per i sessant'anni della Dea

Immaginate i primi giorni d'autunno sulle strade nazionali francesi.
Non c'è più l'afa estiva, non fa ancora freddo. 
Il sole attraversa le foglie ingiallite che danno un tono caldo alle campagne, accarezzando le sinuose carrozzerie di una colonna di Citroën DS.

E' un corteo presidenziale che corre dietro alla DS del Generale De Gaulle?

No. 

Sono i Soci dell'IDéeSse Club che vanno a Parigi a festeggiare il sessantesimo anniversario della DS nella sua giusta ricorrenza.


E' una vacanza quella che vi proponiamo, una vacanza in terra di Francia alla ricerca dei luoghi che hanno fatto celebre la Citroën DS. 
Non è un raid o un viaggio organizzato, è una gita. Che richiede i suoi tempi e che offre una diversa impostazione del viaggio di gruppo. 

Tutti i quindici equipaggi (non uno di più) che partiranno alla volta di Parigi potranno seguire un itinerario suggerito, oppure presentarsi direttamente nei luoghi dove sono previsti gli eventi, a loro discrezione ed in base alle loro esigenze. 

L'itinerario proposto? Eccolo!

Si parte da Milano, via Gattamelata 41, venerdì 2 ottobre dopo pranzo.
Il caffé ed un cordiale di buon viaggio ce l'offre la Succursale Citroën, dove consegneremo i kit di bordo alle vetture che partiranno con noi.

Quindi via verso il Monte Bianco, che attraverseremo nel tardo pomeriggio per raggiungere Annecy dove pernotteremo.

Da qui in avanti, abbandoneremo le autostrade per seguire le belle nazionali e dipartimentali che attraversano il panorama francese.

L'indomani ripartiremo per Beaune, capitale della Borgogna, dove visiteremo il celebre Hospice e dove stiamo verificando la possibilità di un rendez-vous con gli amici dei Club francesi.

Durante i giorni di viaggio, suggeriamo la possibilità di pranzare nelle numerose aree di sosta attrezzate con tavoli e servizi, acquistando al mattino formaggi, salumi e quant'altro serva ad un sontuoso pic-nic. Per la sera, nei luoghi previsti per le soste, potrete scegliere tra i numerosi bistrot o ristoranti dove ciascuno potrà trovare una cena a misura del suo palato (e del proprio portafogli).

Domenica è la giornata in cui arriveremo a Parigi!
Raggiungeremo la Capitale francese nella serata, in tempo per sistemarsi negli alberghi. 
La serata è libera.

A Parigi, esiste il parco del Bois de Boulogne che offre un eccellente alternativa ai soliti hotel: nel parco c'è infatti un grande camping che dispone di ampie e comode mobilhome e bungalow, ideali per famiglie o gruppi, ciascuna fornita di più camere, cucina e servizi. E' possibile accedere alla propria sistemazione direttamente con la vettura, parcheggiandola accanto al bungalow.
Lunedì, dopo la mattinata libera, ci troveremo nel primo pomeriggio all'ingresso del Conservatoire Citroën, che aprirà le sue porte al nostro gruppo per una visita che si protrarrà sino alla sera.

Il Conservatoire Citroën non è un museo: è la collezione privata del costruttore dove sono riunite tutte le auto che hanno fatto la storia di Citroën. E' visitabile solo su prenotazione, accompagnati da personale dell'azienda. Abbiamo già riservato la nostra visita ed è indispensabile, per poter accedere, trasmettere in anticipo i dati dei visitatori.
Il Conservatoire si trova in un'area industriale e, per la legge francese persone a mobilità ridotta e ragazzi sotto ai dodici anni, possono accedere in ragione di uno ogni venti visitatori.
La dimensione massima del gruppo è fissata in quaranta persone.

Parigi è lì per voi e la serata di lunedì, così come la giornata di martedì, potrete trascorrerle come meglio ritenete.

Martedì è il 6 ottobre 2015 e saranno passati esattamente sessant'anni da quel 6 ottobre 1955 che vide la nascita della DS!
Festeggeremo con un solenne brindisi a base di champagne davanti al Grand Palais, dove la DS fu presentata.
A seguire, una cena di gala degna di questo nome in un ristorante all'altezza dell'occasione: tutti al Train Bleu, il prestigioso ristorante della Gare de Lyon a Parigi!

Qui si chiude la prima parte dell'avventura che però è ancora lontana dalla sua conclusione.

Per chi vorrà seguirci anche nel viaggio di ritorno, abbiamo ancora qualche appuntamento interessante...

Mercoledì 7 andremo a scoprire la storia di un altro personaggio che ha legato importanti momenti della sua vita alla Citroën DS. Parliamo del Generale Charles De Gaulle, il cui splendido memoriale sorge a Colombey les deux Eglises, alcuni chilometri ad est di Parigi.
La sera di mercoledì, raggiungeremo Nancy per il pernotto.

Giovedì 8, partendo presto da Nancy, arriveremo a Strasburgo con possibilità di visita libera alla splendida città alsaziana. Nella serata arriveremo a Mulhouse, dov'è previsto l'ultimo appuntamento del nostro grande viaggio in terra di Francia.

Venerdì 9, al mattino visiteremo il Museo Nazionale dell'Automobile francese, che ospita la mitica collezione dei fratelli Schlumpf, la più grande raccolta al mondo di vetture Bugatti, oltre ad uno spaccato della storia dell'automobile francese (e non solo).

E' ancora venerdì, siamo alle prime ore del pomeriggio e siamo a circa 400km dall'Italia.
Chi vorrà, potrà rientrare rapidamente attraverso le autostrade svizzere, gli altri potranno continuare la passeggiata sulle nazionali e tornare comodomente in Italia nel weekend.

E dopo "La crociera nera e la crociera gialla" del glorioso passato, ecco le Citroen DS alla volta di Parigi.

 

Un ringraziamento particolare al Socio Giancarlo Patacchini che ha fornito le sue foto e complimenti all'irrefrenabile Socio Nunzio Perrone che ha partecipato alla "spedizione" portando alto il vessillo di SM Club Italia.

Qualche immagine parigina

Citroen Ds 21 Pallas  al concorso di eleganza per auto d'epoca
 
" Le regine della strada nella cornice Liberty del Casinò di San Pellegrino Terme"

 

Domenica 13  settembre 2015

Arrivo alle ore 9.30 - Sistemazione delle autovetture che hanno partecipato al concorso nel piazzale fiorito antistante il Casino'. Colazione  offerta al bar del Casino'. Distribuzione degli omaggi ai partecipanti (vino, libro e borsa).

Ore 10.00 - Apertura al pubblico per visionare le autovetture partecipanti.

Ore 10.30 - Presentazione dei Commissari esaminatori.

Ore 11.00 - Giro in San Pellegrino Terme delle auto in concorso ed esposizione, fino alle 12.30, sul Corso principale, di fronte al Grand Hotel.

Ore 13.00 - Aperitivo sulla balconata interna del Casino' e successivo pranzo nel salone delle feste.Il tutto con l'accompagnamento musicale di un complesso che ha allietato la manifestazione.

Ore 15.30 - La commissione esaminatrice ha concluso il suo lavoro mentre, nel salone interno, i partecipanti al concorso e il pubblico intervenuto, hanno seguito  varie conferenze  su tematiche rilevanti del motorismo storico italiano. E' intervenuto anche un erede della casa automobilistica "Bandini" mentre la giuria esaminatrice si riuniva per emettere il suo giudizio. Da notare che al concorso hanno partecipato 35 autovetture suddivise in "aperte e chiuse", "anteguerra e postguerra" i cui nomi sono molto noti. Ad esempio: ANSALDO, OM, LANCIA, FIAT, ALFA ROMEO, MERCEDES, PORSCHE, ROLLS ROYCE, SIATA, JAGUAR, FERRARI, CITROEN ecc.
 
Ebbene, a sorpresa,  la nostra  CITROEN DS PALLAS 21 I.E. ha vinto il 3° premio (auto chiuse postbelliche) con la  seguente motivazione: "Per i 60 anni di un'auto che ha fatto la storia dell'automobile moderna, vince il 3° premio l'autovettura Citroen DS 21 Pallas  di Moretti Egidio e Sangiorgio Mauro".

 

Che sorpesa e che grande soddisfazione!

 

 

(Tratto da un report inviatomi dal caro amico nonché Consigliere Egidio Moretti)

 

 

Prossimo appuntamento CX Club Italia.

 

Il raduno che tradizionalmente chiude la stagione radunistica CX organizzato dal benemerito socio Rocchi.

 

Dove: A GAZZO VERONESE (VR).

 

Quando: DOMENICA 13 SETTEMBRE 2015

 

Quest'anno le chiacchiere citroenesche possono essere condotte a bordo piscina!

 

Trovate il programma da scaricare con tutte le info al solito www.cxclub.it

 

Una serata d'eccezione a Milano il 17 aprile 2015.

 

Davanti al Palazzo Reale, in occasione degli eventi fieristici dedicati al "Design" (e in questo, Milano occupa un posto di rilievo a livello mondiale), grazie a Citroen Italia e al nuovo brand DS che punta molto sul prodotto di qualità per quanto concerne lo stile, sia degli interni, sia per lo studio del design, ha avuto luogo una "soirée" dove la Deesse è stata ricordata proprio per le sue caratteristiche uniche che l'hanno resa famosa nel mondo delle auto.

Oggi, a distanza di sessant'anni dalla sua prima commercializzazione, si parla ancora della DS come vera e propria opera d'arte tanto da riservarle un posto d'onore sia all'interno della mostra, sia in via della Spiga (salotto di Milano).

Noi citroenisti non possiamo che esserne felici.

 

(Foto by fabbro85)

 

http://forum.ideesse.it/smf/index.php?topic=15545.0

Nel1955laDeessepresentataalpubblico.pdf
Documento Adobe Acrobat [226.9 KB]
ProgrammaRaduno2015CXclubMonselice.pdf
Documento Adobe Acrobat [124.7 KB]
Vierge61.pdf
Documento Adobe Acrobat [352.0 KB]
VICHYSUBSCRIPTIONcolor.pdf
Documento Adobe Acrobat [134.4 KB]
Apericitroen20034.jpg.pdf
Documento Adobe Acrobat [1.3 MB]
CONVEGNOASISUI100ANNIMASERATI.pdf
Documento Adobe Acrobat [168.8 KB]

Les 60 ans de la DS en 2015
Publié : Ven Sep 19, 2014 9:34 am
par JR78
Eh oui déjà !!!

Chers amis,
Le temps passe vraiment trop vite! J'ai l'impression que le Jubilé DS c'était hier et il faut déjà penser aux 60 ans! Pour fêter comme il se doit cet anniversaire,la semaine du 19 au 24 mai 2015 (la DS week) a été réservée par la marque DS pour organiser un événement DS. Cette manifestation, encore confidentielle, fêtera les 60 ans de notre chère DS. Elle se tiendra au centre de Paris, dans un lieu prestigieux que la marque DS est en train de réserver. Comme décidé avec la marque,pour l'événement des clubs,le coordinateur est l'Amicale Citroën France. Pour cela nous avons créer une association qui encadrera cette manifestation. Son nom? "Le monde de la DS". Sous l'égide et le contrôle de l'Amicale Citroën France, cette association sera dirigée par Mr Norbert Samson (norbert.samson@juradm.fr), ancien président et membre d'honneur du "DS Club Révolution 55". Tous les clubs DS sont bien sûr invités à participer à cette association et à créer l'événement 2015! Je vous tiendrais informé de l'évolution de cet événement.
Cordialement
A.THURET
Président Amicale Citroën France

 

Sei il visitatore n°

Calcola il tuo itinerario

Stampa Stampa | Mappa del sito
© SM Club Italia - Webmaster Pietro Ciccone